Giochi e Pieghe

Di cosa si tratta? Un weekend di progettazione didattica dove il gioco e l’origami si incontrano per affrontare contenuti curriculari relativi agli argomenti trattati nella scuola secondaria attraverso modalità alternative, laboratoriali ed inclusive. I laboratori, hands-on e digitali, si concretizzeranno nella realizzazione di attività immediatamente utilizzabili nelle classi.

A chi è rivolto? Ai docenti di tutte le scuole secondarie di primo e secondo grado.

Quando si svolge? Le attività inizieranno sabato 2 aprile mattina (registrazione ore 9.30-10.30 e inizio attività
alle ore 10.30) e termineranno domenica 3 aprile, alle 17.30 circa.

Relatori

Alessandro Iannella, docente a contratto presso l’Università degli Studi di Milano e di Torino, si occupa di educational technology e progettazione didattica.

Paola Morando, docente dell’Università degli Studi di Milano, promuove da anni l’utilizzo del gioco come strategia didattica e motivazionale per l’insegnamento della matematica.

Maria Luisa Spreafico, docente del Politecnico di Torino, si occupa di didattica innovativa e inclusiva e dello sviluppo di percorsi laboratoriali specifici attraverso l’utilizzo degli origami.

Attestato I partecipanti saranno riconosciute 24 ore di formazione dal PLS del Politecnico di Torino.

Iscrizioni: il corso è gratuito, aperto a max 40 partecipanti. Il pernottamento e i pranzi sono a carico dei partecipanti. Le iscrizioni saranno accettate in ordine di arrivo. Gli iscritti riceveranno una mail con maggiori dettagli organizzativi.

Comitato organizzatore
Paola Morando, Università degli studi di Milano (paola.morando@unimi.it)
Maria Luisa Spreafico, Politecnico di Torino (maria.spreafico@polito.it)